Esperienza bracci oscillanti inferiori TRW: da sturbo!

Parlate qui dei vostri problemi e di tutto ciò che riguarda 147.

Moderatore: Moderatori

Messaggioda dicdic » 29/05/2012, 21:14

il discorso che fai secondo me non fila in un solo frangente,
quando si parla di ricambi si deve tenere conto delle economie di scala,
Ora se TRW deve realizzare tot pezzi sotto specifica per Fiat a che pro realizzare un pezzo diverso, di qualità più scadente variando i processi produttivi ecc ecc?
Conviene più avere dei prodotti più scadenti risparmiando e aumentare i costi duplicando la catena logistica ?

secondo me no!
ovvero braccetti TRW = originali
filtri UFI = originali
frizioni Valeo = originali
a patto di beccare lo stesso lotto produttivo!
147 serie 0 1.9 JTD 8V 116 CV "Distinctive sempre più Q2" Azzurro Gabbiano , molle assetto sportivo originale (Q2) e ammortizzatori Bilstein B6, cerchi OZ SuperLeggera da 16" Michelin P.S.3, spoiler GTA, montati After Market e da me: VDC 5.7m, Cruise Control, Clima Automatico monozona con riscaldatore addizionale, bracciolo Originale, Interni Full leather TI , tunnel GT, sensori di parcheggio, interior Black , alzavetri elettrici posteriori, impianto Bose, pinze freno verniciate, Intercooler 156 , Q2 Inside .
Avatar utente
dicdic
Alfista TOP
 
Messaggi: 4175
Iscritto il: 20/10/2004, 0:59
Località: Pescara

Messaggioda am78_ud » 29/05/2012, 21:17

MarcoOk ha scritto:Nello specifico del sito, non viene detto "tutti i ricambi sono i migliori al mondo", ma navigando al proprio interno queste diciture sono riferite a certe categorie di ricambi: sospensioni, parabrezza, cinghie, alternatori ecc ecc...e non a categorie che intendi tu. Queste pubblicità sono studiate nei minimi particolari, proprio per evitare problemi del genere.

sul fatto che le pubblicità siano studiate al millimetro dall'ufficio legale fiat avrei qualche dubbio, le cavolate di marketing si scrivono e spesso le scriviamo anche noi che siamo i secondi produttori mondiali del settore...
comunque il senso del tuo discorso è chiaro e in genere condivisibile.
147 Serie 0 1.9JTD distinctive 115cv, nero metallizzato, interni in pelle nera, Cerchi elegance, Antenna Corta, Pedaliera alluminio, sensori di parcheggio, spoiler, terminale di scarico cromato, scudo alfa stile restyling, plafoniera con led stile bravo.
Ex 146 1.6 boxer, ex 33 1.3S
am78_ud
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 13124
Iscritto il: 23/02/2009, 10:56
Località: Udine
Status: mappatevi la testa..

Messaggioda elvis » 29/05/2012, 21:19

1 con tecnico di sta cippa intendevo che chiunque può spacciarsi per ingegnere nucleare da dietro un pc, non intendevo che tu sei un tecnico scarso o cose simili.

2 non vivo con i paraocchi, dico solo che secondo me i bracci trw sono della stessa qualità di quelli marc hiati alfa, vuoi darmi dell'ignorante, fai pure.. me ne sbatto e continuo a pensarla come prima visto che per quanto mi riguarda sei solo un utente di un forum che dice la sua, non sei di certo il portaore di verità assoluta solo perchè in un'officina ti hanno detto che è meglio comprare i bracci marchiati alfa (perchè di bracci siamo parlando) visto che non ho detto "tutti i ricambi di concorrenza sono di pari livello degli originali", ho detto che secondo me i bracci trw sono della stessa qualità dei trw marchiati alfa!

3 per scanalature intendo proprio quelle crocette che lasciando anche solo uno spazio minimo permettono al grasso di andare in giro, e se ogni ot si ingrassa dubito che la boccola si usuri come se fosse lasciata a secco fino alla morte.


detto ciò sinceramente mi sono un po stufato di discutere sempre con gli stessi utenti riguardo alle solite opinioni, oltretutto non ti ho dato torto del tutto, ho solo detto che nel caso dei braccetti secondo me la qualità è la medesima, se puoi dimostrare il contrario con dei fatti bene, altrimenti se parli solo per sentito dire (perchè in fondo chi te lo ha detto pur lavorando nel settore come dici non è detto che dica la verità assoluta) io mi temgo il mio pensiero e tu il tuo, mi sembra sia tutto, no?
ex: GIULIETTA Q.V. bianca, interno in pelle rosso, cerchi 18 a turbina ecc..
puoi vederla qui: viewtopic.php?f=102&t=119594
ora: 147 c.n.c. completamente originale e in fase di restauro maniacale..
puoi vederla qui: viewtopic.php?f=101&t=124474
Avatar utente
elvis
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 5651
Iscritto il: 06/06/2011, 11:19
Località: milano

Messaggioda elvis » 29/05/2012, 21:21

dicdic ha scritto:il discorso che fai secondo me non fila in un solo frangente,
quando si parla di ricambi si deve tenere conto delle economie di scala,
Ora se TRW deve realizzare tot pezzi sotto specifica per Fiat a che pro realizzare un pezzo diverso, di qualità più scadente variando i processi produttivi ecc ecc?
Conviene più avere dei prodotti più scadenti risparmiando e aumentare i costi duplicando la catena logistica ?

secondo me no!
ovvero braccetti TRW = originali
filtri UFI = originali
frizioni Valeo = originali
a patto di beccare lo stesso lotto produttivo!



è esattamente quello che penso io, non ho detto che tutti i ricambi di concorrenza sono uguali agli originali, ma nel caso di valeo, ufi e trw secondo me SI!!
e sottolineo secondo me perchè non sto dicendo che sia per forza così, ma andando a logica sarebbe assurdo da parte loro vendere dei ricambi difettosi ce olre a rovinargli la reputazione gli farebbe avere due diverse produzioni (cosa senza senso)
ex: GIULIETTA Q.V. bianca, interno in pelle rosso, cerchi 18 a turbina ecc..
puoi vederla qui: viewtopic.php?f=102&t=119594
ora: 147 c.n.c. completamente originale e in fase di restauro maniacale..
puoi vederla qui: viewtopic.php?f=101&t=124474
Avatar utente
elvis
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 5651
Iscritto il: 06/06/2011, 11:19
Località: milano

Messaggioda am78_ud » 29/05/2012, 21:30

dicdic ha scritto:a patto di beccare lo stesso lotto produttivo!

o comunque la stessa variante del ricambio in oggetto (conseguente ad esempio a modifiche fiat).
il che non è scontato, tantomeno comprando su ebay dall'altra parte d'italia se va bene (se non all'estero).
147 Serie 0 1.9JTD distinctive 115cv, nero metallizzato, interni in pelle nera, Cerchi elegance, Antenna Corta, Pedaliera alluminio, sensori di parcheggio, spoiler, terminale di scarico cromato, scudo alfa stile restyling, plafoniera con led stile bravo.
Ex 146 1.6 boxer, ex 33 1.3S
am78_ud
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 13124
Iscritto il: 23/02/2009, 10:56
Località: Udine
Status: mappatevi la testa..

Messaggioda MarcoOk » 29/05/2012, 22:32

dicdic ha scritto:il discorso che fai secondo me non fila in un solo frangente,
quando si parla di ricambi si deve tenere conto delle economie di scala,
Ora se TRW deve realizzare tot pezzi sotto specifica per Fiat a che pro realizzare un pezzo diverso, di qualità più scadente variando i processi produttivi ecc ecc?
Conviene più avere dei prodotti più scadenti risparmiando e aumentare i costi duplicando la catena logistica ?

secondo me no!
ovvero braccetti TRW = originali
filtri UFI = originali
frizioni Valeo = originali
a patto di beccare lo stesso lotto produttivo!


Infatti, come dicevo assieme a am78_ud bisogna fare dei distinguo.
I filtri li fanno pagare tantissimo originali, però è roba che costa veramente poco produrla che una variazione significativa della qualità non cambia praticamente niente a ufi che commercializza prodotti identici all'originale.

Discorso diverso è per tutte le componenti sospensive e forse anche per le frizioni.

Per quanto riguarda i braccetti, la differenza non sta nell'anima in metallo ma nelle boccole:
TIPO1:una boccola di qualità ha un'ottima "gomma", è tutta piena e viene colata e "fusa" insieme ai supporti esterni in via di produzione . Inoltre i supporti della boccola in metallo sono pieni e resistenti.
TIPO2:una boccola di qualità scarsa, ha una gomma scadente, al proprio interno ha delle sezioni vuote e la gomma viene inserita nei supporti a freddo e per pressione (cioè i processi produttivi sono separati). I supporti della boccola sono in metallo scadente (alluminio) e con dei fori per risparmiare sui materiali.

Quindi in definitiva mi sono trovato con due versioni di bracci trw: quelle di primo impianto prodotti nel 2001 con boccole del tipo 1, ed i bracci nuovi sempre trw ma di concorrenza con la boccola di tipo 2.
Avatar utente
MarcoOk
Alfista TOP
 
Messaggi: 4580
Iscritto il: 13/08/2006, 19:19

Messaggioda DJStoned » 29/05/2012, 22:46

Ho letto quasi tutta la discussione... mi spiace per la brutta esperienza di MarcoOK ... per me si tratta solo di un venditore poco onesto di Ebay.. dove le truffe girano al pari delle occasioni...mi pare che dici tu stesso che hai comprato un braccetto 2006... anche la plastica ne tempo invecchia e probabilmente è la causa della fregatura che ti sei preso...
Io dico che state demonizzando i ricambi di concorrenza, dove anche qui, ci sono marchi e marchi... ho lavorato per un po in un ricambista IVECO... e posso dirti che moooooolti prodotti di concorrenza sono esatte copie degli originali... come per esempio Valeo .. ora non mi vengono in mente altri marchi... il meccanico ti consiglierà sempre e solo fiat perche semmai ci mangia sopra di più... il 20% di ricarico su un pezzo da 100 euro è ben diverso dal 20% su un pezzo da 70 euro...e cosi via... e poi sai com'è l'originale costa e tu sei disposto a spendere perchè sei sicuro quindi neanche vai a pensarci che ti avranno cacciato un ricarico del 40%... :KO)
Ho fatto un'incidente... ho sostituito entrambi i fari con dei Valeo spesi neanche 300 € di fari e una volta presi in mano tali e quali agli originali, che tanto poi avevo fatto la stessa prova tempo addietro nel magazzino dove lavoravo sui fari di uno Stralis proprio per vedere se erano la stessa cosa, anche i codici combaciano al 100% :OK) ..tant'evvero che il carrozziere quando gli ho detto dei fari mi ha risposto :"ahhh ma te conossi a storia ahn" (conosci la storia)
Inoltre forse non siete informati sul commercio elettronico di Ebay... il 99% dei negozzi bestseller con 400000feed che vedete sono solo delle mere VETRINE in una stanza reale che è uno sgabuzzino... i quali negozi si appoggiano ai gestionali di grossissimi ricambisti con disponibilità altissime che ordinano lotti interi alle case produttrici(ecco forse che spunta il perche del braccio 2006).. e i negozzietti di ebay ricaricano il costo di acquisto del 6-8% per far numero e grossa concorrenza poi girano l'ordine al grossista ed ecco spiegati i prezzi fantascentifici... tanto loro devono pagare pochi spicci al mese di adsl e affito.
Poi ragazzi ogniuno la pensa come vuole eh... sia chiaro non critico nessuno, intanto dico la mia e cerco di non farmi trapanare il :backb)
Ciaooooooo :D :D
Alfa 147 Diesel Powaaaa !!!!
DJStoned
Alfista Senior
 
Messaggi: 230
Iscritto il: 08/09/2011, 20:52
Località: Dolo City in Venessia

Messaggioda MarcoOk » 29/05/2012, 22:55

elvis ha scritto:1 con tecnico di sta cippa intendevo che chiunque può spacciarsi per ingegnere nucleare da dietro un pc, non intendevo che tu sei un tecnico scarso o cose simili.

2 non vivo con i paraocchi, dico solo che secondo me i bracci trw sono della stessa qualità di quelli marc hiati alfa, vuoi darmi dell'ignorante, fai pure.. me ne sbatto e continuo a pensarla come prima visto che per quanto mi riguarda sei solo un utente di un forum che dice la sua, non sei di certo il portaore di verità assoluta solo perchè in un'officina ti hanno detto che è meglio comprare i bracci marchiati alfa (perchè di bracci siamo parlando) visto che non ho detto "tutti i ricambi di concorrenza sono di pari livello degli originali", ho detto che secondo me i bracci trw sono della stessa qualità dei trw marchiati alfa!

3 per scanalature intendo proprio quelle crocette che lasciando anche solo uno spazio minimo permettono al grasso di andare in giro, e se ogni ot si ingrassa dubito che la boccola si usuri come se fosse lasciata a secco fino alla morte.


detto ciò sinceramente mi sono un po stufato di discutere sempre con gli stessi utenti riguardo alle solite opinioni, oltretutto non ti ho dato torto del tutto, ho solo detto che nel caso dei braccetti secondo me la qualità è la medesima, se puoi dimostrare il contrario con dei fatti bene, altrimenti se parli solo per sentito dire (perchè in fondo chi te lo ha detto pur lavorando nel settore come dici non è detto che dica la verità assoluta) io mi temgo il mio pensiero e tu il tuo, mi sembra sia tutto, no?


Purtroppo non ho l'abitudine di spacciarmi per chi non sono, anche perchè non ho manie di protagonismo però vabbè è uguale.

Onestamente non dico ciò perchè me lo ha detto un meccanico o altro ma per esperienza personale e diretta, poi ho detto che anche questo meccanico la pensa così e tutti gli altri nel settore. Idem per i dati assistenziali nella produzione, io li ho visti tu parli per sentito dire e letto su internet.

Io non detengo la verità assoluta è vero, però metti in dubbio ciò che sto dicendo e cioè che mi sono trovato davanti agli occhi 2 versioni dello stesso braccio trw: una originale, durata ben 10 anni di primo impianto ed un'altra versione trw di concorrenza comperata su ebay prodotta nel 2006 che è durato un anno.
Confrontandoli sono diversi, e la diversità sta nella qualità delle boccole.In pratica stai dicendo che io sia un bugiardo quando non lo sono. Purtroppo per togliere queste boccole vanno distrutte però se non hanno svuotato il secchio in officina in settimana posterò almeno la foto del supporto esterno della boccola in confronto con quello della boccola nuova, dato che non mi piace essere trattato per cazzaro soprattutto quando vengo a scrivere queste cose per mettere in guardia la gente dal gettare i soldi inutilmente.

Poi non me ne viene niente, è uguale fai come meglio credi però onestamente mi sfugge perchè hai scritto nella descrizione se ti disturba di confrontarti con persone che hanno "idee" diverse dalle tue...mah
Avatar utente
MarcoOk
Alfista TOP
 
Messaggi: 4580
Iscritto il: 13/08/2006, 19:19

Messaggioda MarcoOk » 29/05/2012, 23:05

DJStoned ha scritto:Ho letto quasi tutta la discussione... mi spiace per la brutta esperienza di MarcoOK ... per me si tratta solo di un venditore poco onesto di Ebay.. dove le truffe girano al pari delle occasioni...mi pare che dici tu stesso che hai comprato un braccetto 2006... anche la plastica ne tempo invecchia e probabilmente è la causa della fregatura che ti sei preso...
Io dico che state demonizzando i ricambi di concorrenza, dove anche qui, ci sono marchi e marchi... ho lavorato per un po in un ricambista IVECO... e posso dirti che moooooolti prodotti di concorrenza sono esatte copie degli originali... come per esempio Valeo .. ora non mi vengono in mente altri marchi... il meccanico ti consiglierà sempre e solo fiat perche semmai ci mangia sopra di più... il 20% di ricarico su un pezzo da 100 euro è ben diverso dal 20% su un pezzo da 70 euro...e cosi via... e poi sai com'è l'originale costa e tu sei disposto a spendere perchè sei sicuro quindi neanche vai a pensarci che ti avranno cacciato un ricarico del 40%... :KO)
Ho fatto un'incidente... ho sostituito entrambi i fari con dei Valeo spesi neanche 300 € di fari e una volta presi in mano tali e quali agli originali, che tanto poi avevo fatto la stessa prova tempo addietro nel magazzino dove lavoravo sui fari di uno Stralis proprio per vedere se erano la stessa cosa, anche i codici combaciano al 100% :OK) ..tant'evvero che il carrozziere quando gli ho detto dei fari mi ha risposto :"ahhh ma te conossi a storia ahn" (conosci la storia)
Inoltre forse non siete informati sul commercio elettronico di Ebay... il 99% dei negozzi bestseller con 400000feed che vedete sono solo delle mere VETRINE in una stanza reale che è uno sgabuzzino... i quali negozi si appoggiano ai gestionali di grossissimi ricambisti con disponibilità altissime che ordinano lotti interi alle case produttrici(ecco forse che spunta il perche del braccio 2006).. e i negozzietti di ebay ricaricano il costo di acquisto del 6-8% per far numero e grossa concorrenza poi girano l'ordine al grossista ed ecco spiegati i prezzi fantascentifici... tanto loro devono pagare pochi spicci al mese di adsl e affito.
Poi ragazzi ogniuno la pensa come vuole eh... sia chiaro non critico nessuno, intanto dico la mia e cerco di non farmi trapanare il :backb)
Ciaooooooo :D :D


Quello che dici è vero, però è anche vero che non lo è per tutti i ricambi. Inoltre, lo ripeto anche a te perchè evidentemente non hai letto tutto:

MI SONO TROVATO DAVANTI UN BRACCIO OSCILLANTE TRW ORIGINALE FIAT PRODOTTO NEL 2001 DURATO 10 ANNI(quello che era di primo impianto sull'auto) DIVERSO DAL BRACCIO TRW DI CONCORRENZA COMPERATO SU EBAY. LA DIFFERENZA STA NELLA QUALITA' DELLE BOCCOLE, IN QUELLO ACQUISTATO SU EBAY SONO MOLTO MA MOLTO SCADENTI INFATTI DOPO 1 MESE SI E' ROTTO, NON E' UN DISCORSO "DI RICAMBIO STATO IN MAGAZZINO", E' STATO PROPRIO PRODOTTO IN MANIERA SCADENTE E DIVERSA DAI RICAMBI ORIGINALI FIAT!!!
Per ebay non è proprio come dici, pochissimi sono le vetrine che hai descritto e praticamente tutti sono negozi reali e presenti. Quello dove ho comperato io è un banalissimo autoricambi aperto al pubblico.
Avatar utente
MarcoOk
Alfista TOP
 
Messaggi: 4580
Iscritto il: 13/08/2006, 19:19

Messaggioda elvis » 30/05/2012, 6:46

MarcoOk ha scritto:
elvis ha scritto:1 con tecnico di sta cippa intendevo che chiunque può spacciarsi per ingegnere nucleare da dietro un pc, non intendevo che tu sei un tecnico scarso o cose simili.

2 non vivo con i paraocchi, dico solo che secondo me i bracci trw sono della stessa qualità di quelli marc hiati alfa, vuoi darmi dell'ignorante, fai pure.. me ne sbatto e continuo a pensarla come prima visto che per quanto mi riguarda sei solo un utente di un forum che dice la sua, non sei di certo il portaore di verità assoluta solo perchè in un'officina ti hanno detto che è meglio comprare i bracci marchiati alfa (perchè di bracci siamo parlando) visto che non ho detto "tutti i ricambi di concorrenza sono di pari livello degli originali", ho detto che secondo me i bracci trw sono della stessa qualità dei trw marchiati alfa!

3 per scanalature intendo proprio quelle crocette che lasciando anche solo uno spazio minimo permettono al grasso di andare in giro, e se ogni ot si ingrassa dubito che la boccola si usuri come se fosse lasciata a secco fino alla morte.


detto ciò sinceramente mi sono un po stufato di discutere sempre con gli stessi utenti riguardo alle solite opinioni, oltretutto non ti ho dato torto del tutto, ho solo detto che nel caso dei braccetti secondo me la qualità è la medesima, se puoi dimostrare il contrario con dei fatti bene, altrimenti se parli solo per sentito dire (perchè in fondo chi te lo ha detto pur lavorando nel settore come dici non è detto che dica la verità assoluta) io mi temgo il mio pensiero e tu il tuo, mi sembra sia tutto, no?


Purtroppo non ho l'abitudine di spacciarmi per chi non sono, anche perchè non ho manie di protagonismo però vabbè è uguale.

Onestamente non dico ciò perchè me lo ha detto un meccanico o altro ma per esperienza personale e diretta, poi ho detto che anche questo meccanico la pensa così e tutti gli altri nel settore. Idem per i dati assistenziali nella produzione, io li ho visti tu parli per sentito dire e letto su internet.

Io non detengo la verità assoluta è vero, però metti in dubbio ciò che sto dicendo e cioè che mi sono trovato davanti agli occhi 2 versioni dello stesso braccio trw: una originale, durata ben 10 anni di primo impianto ed un'altra versione trw di concorrenza comperata su ebay prodotta nel 2006 che è durato un anno.
Confrontandoli sono diversi, e la diversità sta nella qualità delle boccole.In pratica stai dicendo che io sia un bugiardo quando non lo sono. Purtroppo per togliere queste boccole vanno distrutte però se non hanno svuotato il secchio in officina in settimana posterò almeno la foto del supporto esterno della boccola in confronto con quello della boccola nuova, dato che non mi piace essere trattato per cazzaro soprattutto quando vengo a scrivere queste cose per mettere in guardia la gente dal gettare i soldi inutilmente.

Poi non me ne viene niente, è uguale fai come meglio credi però onestamente mi sfugge perchè hai scritto nella descrizione se ti disturba di confrontarti con persone che hanno "idee" diverse dalle tue...mah


non mi disturba confrontarmi, solo che sentir dire che i bracci trw di concorrenza sono diversi da quelli marchiati alfa per me assurdo, però ripeto, ognuno ha le proprie convinzioni ed è giusto che se le tenga strette, dicevo comunque che anche io posso dire di essere un tecnico della nasa da dietro un pc, non è che scrivendo che sei del settore tutti dobbiamo dire "ok, lui sa la verità"..
per il resto io continuerò a prendere ricambi di concorrenza prodotti dalle stesse case che fanno gli originali, non ho preso birth vema ecc proprio per questo motivo, e nel montarli la boccola non mi sembrava affatto diversa da quella dei bracci originali che ho tolto,
detto ciò ripeto che non voglio convincerti, ho solo detto la mia, però come successo in altre discussioni tu sai solo dire che io parlo per sentito dire mentre tu "lo sai perchè te lo hanno detto tizio e caio dell'officine dove lavori o lavoravi", esperienza personale oltre al fatto di essere un singolo caso non mi sembra ci sia altro..
poi posso credere che abbiano cambiato le versioni dei bracci negli anni, ma dire che quelli del 2001 sono migliori mi sembra strano, a meno che come si è detto in altri post quelli del 2001 sono migliori a causa dei tagli che ha attuato fiat negli anni, maari peggiorando apposta questi componenti per vendere più ricambi, bisognerebbe confrontare un braccio nuovo preso in conce oggi, con un braccio nuovo preso dal ricambista e marchiato trw sempre oggi, e non datato 2006.. se tu prima di comprarlo avessi specificato che lo avresti comprato solo di recente produzione non ti avrebbero rifilato un braccio di 5 anni prima..
lo stesso vale per le gomme, io le ho prese online specificando che le volevo solo di produzone max 2011, e così è stato..
ex: GIULIETTA Q.V. bianca, interno in pelle rosso, cerchi 18 a turbina ecc..
puoi vederla qui: viewtopic.php?f=102&t=119594
ora: 147 c.n.c. completamente originale e in fase di restauro maniacale..
puoi vederla qui: viewtopic.php?f=101&t=124474
Avatar utente
elvis
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 5651
Iscritto il: 06/06/2011, 11:19
Località: milano

Messaggioda quadamage76 » 30/05/2012, 8:27

io ho il dubbio che su ebay girino pezzi marchiati di una certa marca ma che sono fatti da aziendine da sottoscala in maniera illegale...
quadamage76
Super Alfista
 
Messaggi: 1949
Iscritto il: 08/12/2006, 16:39
Località: Nord Italia

Messaggioda elvis » 30/05/2012, 8:49

quadamage76 ha scritto:io ho il dubbio che su ebay girino pezzi marchiati di una certa marca ma che sono fatti da aziendine da sottoscala in maniera illegale...

si, come no.. su ebay ci sono anche i nani che confezionano la cioccolata....

infatti per esempio i bracci trw che vengono venduti come aftermarket hanno dove ci dovrebbe essere il codice fiat una molatura per cancellarlo..

e comunque quasi tutti i ricambisti seri che vendono su ebay hanno anche negozi veri e propri dove si può andare a comprare di persona, mica sono dei vucumprà che vendono accendini mezzi scarichi nei parcheggi...
su, dai , non spariamo cazzate adesso..
ex: GIULIETTA Q.V. bianca, interno in pelle rosso, cerchi 18 a turbina ecc..
puoi vederla qui: viewtopic.php?f=102&t=119594
ora: 147 c.n.c. completamente originale e in fase di restauro maniacale..
puoi vederla qui: viewtopic.php?f=101&t=124474
Avatar utente
elvis
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 5651
Iscritto il: 06/06/2011, 11:19
Località: milano

Messaggioda am78_ud » 30/05/2012, 10:54

cmq, @marco:
nello specifico tu parli di boccola tipo 1 e tipo 2.
E sicuramente è vero.
Però, io non penso che sia come dici tu questione di qualità dell'originale e minor qualità del ricambio di concorrenza (che poi proprio di concorrenza non è visto che il produttore è lo stesso, al limite possiamo parlare di seconda scelta ma non di concorrenza).
Leggendo la tua descrizione del tipo di boccola, a me viene il forte sospetto che, semplicemente, il braccio da te acquistato, cioè il "tipo2" sia stato rigenerato.
Hanno cambiato la boccola, e di conseguenza rigenerandoli non hanno lo stesso processo produttivo (con colaggio della boccola) ma semplicemente inseriscono a freddo le boccole che come hai detto commercializzano anche loro.
Così mi spiego le cose.
Chiaro che se parte la testina li buttano, ma i bracci che ritirano per le sole boccole cigolanti, figurati se non vengono rigenerati.
sarebbe assurdo non farlo.
quindi, SECONDO ME, il problema principale qui è di correttezza del venditore ebay.
Occhio che non sto generalizzando, eh :)
147 Serie 0 1.9JTD distinctive 115cv, nero metallizzato, interni in pelle nera, Cerchi elegance, Antenna Corta, Pedaliera alluminio, sensori di parcheggio, spoiler, terminale di scarico cromato, scudo alfa stile restyling, plafoniera con led stile bravo.
Ex 146 1.6 boxer, ex 33 1.3S
am78_ud
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 13124
Iscritto il: 23/02/2009, 10:56
Località: Udine
Status: mappatevi la testa..

Messaggioda am78_ud » 30/05/2012, 10:56

MarcoOk ha scritto:Per ebay non è proprio come dici, pochissimi sono le vetrine che hai descritto e praticamente tutti sono negozi reali e presenti. Quello dove ho comperato io è un banalissimo autoricambi aperto al pubblico.

vero, bisogna però vedere se la roba che vendono su internet è la stessa che hanno in magazzino e vendono in negozio, o se si tratta di partite più scadenti, o fondi di magazzino etc.
dato che nessuno regala niente, tranne che ad elvis :P
147 Serie 0 1.9JTD distinctive 115cv, nero metallizzato, interni in pelle nera, Cerchi elegance, Antenna Corta, Pedaliera alluminio, sensori di parcheggio, spoiler, terminale di scarico cromato, scudo alfa stile restyling, plafoniera con led stile bravo.
Ex 146 1.6 boxer, ex 33 1.3S
am78_ud
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 13124
Iscritto il: 23/02/2009, 10:56
Località: Udine
Status: mappatevi la testa..

Messaggioda MarcoOk » 30/05/2012, 12:50

am78_ud ha scritto:cmq, @marco:
nello specifico tu parli di boccola tipo 1 e tipo 2.
E sicuramente è vero.
Però, io non penso che sia come dici tu questione di qualità dell'originale e minor qualità del ricambio di concorrenza (che poi proprio di concorrenza non è visto che il produttore è lo stesso, al limite possiamo parlare di seconda scelta ma non di concorrenza).
Leggendo la tua descrizione del tipo di boccola, a me viene il forte sospetto che, semplicemente, il braccio da te acquistato, cioè il "tipo2" sia stato rigenerato.
Hanno cambiato la boccola, e di conseguenza rigenerandoli non hanno lo stesso processo produttivo (con colaggio della boccola) ma semplicemente inseriscono a freddo le boccole che come hai detto commercializzano anche loro.
Così mi spiego le cose.
Chiaro che se parte la testina li buttano, ma i bracci che ritirano per le sole boccole cigolanti, figurati se non vengono rigenerati.
sarebbe assurdo non farlo.
quindi, SECONDO ME, il problema principale qui è di correttezza del venditore ebay.
Occhio che non sto generalizzando, eh :)


trw ha un bel sistemino, una specie di app scaricabile dal loro sito con la quale se la punti sul qr code dell'imballo ti dice se il prodotto è originale o contraffatto, prechè a quanto pare in molti fanno pezzi contraffatti e c'è proprio un loro comunicato stampa. Io questo controllo l'ho fatto ed il braccio risultava originale trw e non rigenerato o altro.
Poi ho controllato i codici del braccio a catalogo ed il rigenerato ha proprio un codice diverso.

Inoltre non è come dici tu la storia della boccola, quella è stata proprio concepita in quel modo, un ricambio rigenerato come qualità è uguale a quello nuovo perchè le parti sostituite sono identiche. Entrambe le boccole poi sono inserite a pressione dentro al braccio e la differenza è proprio interna alla boccola, anche in caso di rigenerazione il processo di montaggio e smontaggio non è diverso. La boccola viene prodotta a parte e poi inserita nel braccio oscillante tutto qua. Infatti le nuove boccole che ho comperato moog sono proprio piene e perfette.

Ecco uno schema così almeno puoi capire:

Immagine

Per estrarle queste boccole vanno distrutte, e per inserirle si fa pressione con una presssa in quello che io ho chiamato tubo interno e si inserisce a pressione.
Colate, gomma piena o meno non c'entra niente con eventuali rigenerazioni o altro.
Avatar utente
MarcoOk
Alfista TOP
 
Messaggi: 4580
Iscritto il: 13/08/2006, 19:19

Messaggioda MarcoOk » 30/05/2012, 12:51

am78_ud ha scritto:
MarcoOk ha scritto:Per ebay non è proprio come dici, pochissimi sono le vetrine che hai descritto e praticamente tutti sono negozi reali e presenti. Quello dove ho comperato io è un banalissimo autoricambi aperto al pubblico.

vero, bisogna però vedere se la roba che vendono su internet è la stessa che hanno in magazzino e vendono in negozio, o se si tratta di partite più scadenti, o fondi di magazzino etc.
dato che nessuno regala niente, tranne che ad elvis :P


eggià, certo è che come la metti la metti è un comportamento disonesto. Se poi lo aggiungi al fatto che di ricevute nemmeno l'ombra, per me la provenienza del pezzo potrebbe essere qualunque.
Avatar utente
MarcoOk
Alfista TOP
 
Messaggi: 4580
Iscritto il: 13/08/2006, 19:19

Messaggioda C.Burton » 30/05/2012, 12:59

Ragazzi ammetto la mia ignoranza e quindi non entro nel merito del discorso, solo vi esorto a confrontarvi come è giusto che sia, senza però scaldarvi troppo e far scadere la discussione, di per se interesssante.
Associazione è associazione, forum è forum (cit.)
Avatar utente
C.Burton
Moderatore
 
Messaggi: 6335
Iscritto il: 13/05/2008, 0:32
Località: Wacken
Status: Stay Negative

Messaggioda am78_ud » 30/05/2012, 14:12

ok.
nel mio caso se non si fosse capito l'ultimo riferimento ad elvis era una battuta, avevo messo tanto di smiley con la linguaccia.
ognuno è libero di fare come preferisce e nessuno ha la verità assoluta in tasca.
147 Serie 0 1.9JTD distinctive 115cv, nero metallizzato, interni in pelle nera, Cerchi elegance, Antenna Corta, Pedaliera alluminio, sensori di parcheggio, spoiler, terminale di scarico cromato, scudo alfa stile restyling, plafoniera con led stile bravo.
Ex 146 1.6 boxer, ex 33 1.3S
am78_ud
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 13124
Iscritto il: 23/02/2009, 10:56
Località: Udine
Status: mappatevi la testa..

Messaggioda C.Burton » 30/05/2012, 14:22

Tranquilli tutti, non è rivolto a nessuno in particolare, e semplicemente una richiesta di non fare "eccesso di punti di vista", tanto penso nessuno cambierà il proprio modo di vedere le cose, basta non prevaricare il pensiero degli altri. :spin)
Associazione è associazione, forum è forum (cit.)
Avatar utente
C.Burton
Moderatore
 
Messaggi: 6335
Iscritto il: 13/05/2008, 0:32
Località: Wacken
Status: Stay Negative

Messaggioda DJStoned » 30/05/2012, 17:15

MarcoOK.. per quanto riguarda ebay anche i negozzi reali si appoggiano a megamagazzini girando l'ordine ed è quello il punto di forza, anche la ditta dove lavoro io stavamo per aprire un negozzio ebay sulla base di un magazzino di un fornitore molto grosso... altrimenti con i prezzi non ci stai dentro... ebay funziona cosi te lo posso assicurare... molte volte il venditore neanche vede il pacco

Tornando ON-Topic... a questo punto non so cosa dirti certre marche che fanno concorrenza in realtà sono le stesse che producono i pezzi originali fiat quindi proprio non capisco il perchè... poi aggiungo che mio padre lavora in una ditta di trasporti e acquista sempre e solo pezzi di concorrenza per risparmiare eppure fin ora non mi ha mai detto di storie strane.. anzi il contrario.

Poi volevo fare un piccolo appunto... perchè secondo me il lavoro degli ingrassatori è un buona idea e non mi sembra per nulla inutile... vi ricordo che tutte le macchine di una volta avevano gli ingrassatori anche da originali... la realtà è che oggi le macchine come molti altri prodotti sono progettati per ridurre i costiproduttivi al max allo scapito della durata finale del prodotto... si tende a fare prodotti molto economici che diventano subito obsoleti e se si rompono si buttano e non si riparano, ma si compra direttamente il nuovo.
Alfa 147 Diesel Powaaaa !!!!
DJStoned
Alfista Senior
 
Messaggi: 230
Iscritto il: 08/09/2011, 20:52
Località: Dolo City in Venessia

Messaggioda elvis » 30/05/2012, 19:23

si, infatti.. la storia che gli ingrassatori non servono a niente è proprio bella.. :KO)
ex: GIULIETTA Q.V. bianca, interno in pelle rosso, cerchi 18 a turbina ecc..
puoi vederla qui: viewtopic.php?f=102&t=119594
ora: 147 c.n.c. completamente originale e in fase di restauro maniacale..
puoi vederla qui: viewtopic.php?f=101&t=124474
Avatar utente
elvis
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 5651
Iscritto il: 06/06/2011, 11:19
Località: milano

Messaggioda DJStoned » 30/05/2012, 19:51

Comunque MarcoOK... per dire anche io ho il braccio da cambiare ho 96.000 km ce chi a 40.000 gia gli scricchiola e sbatte.. dipende molto anche da fattori come l'assetto, le strade che frequenti di solito ecc...
Probabilmente il tuo braccetto nuovo TRW era una paccata vedendo i disegni messi da te sembra proprio una altra cosa
Alfa 147 Diesel Powaaaa !!!!
DJStoned
Alfista Senior
 
Messaggi: 230
Iscritto il: 08/09/2011, 20:52
Località: Dolo City in Venessia

Messaggioda boxer17 » 30/05/2012, 22:49

MarcoOk ha scritto:
am78_ud ha scritto:cmq, @marco: nello specifico tu parli di boccola tipo 1 e tipo 2.Leggendo la tua descrizione del tipo di boccola, a me viene il forte sospetto che, semplicemente, il braccio da te acquistato, cioè il "tipo2" sia stato rigenerato....

Colate, gomma piena o meno non c'entra niente con eventuali rigenerazioni o altro.


Non ho eper e non ho neanche mai smontato i bracci.
All'inizio mi è venuto in mente il discorso "le boccole non originali possono alterare il comportamento della vettura, dato che seguono specifiche e materiali diversi" alla fine si è sempre detto che le boccole dei bracci sotto non vanno cambiate quasi mai perchè non servono a una cippa,
ma i realtà quelle due lì dovrebbero essere una votata, tarata, regolata, pensata per il confort, l'altra per l'handling. Quindi fossero anche solo vecchie qualcosa centrerebbero. Ma è un'altro discorso.
Se tu (marco) escludi l'ipotesi di Am (ripeto che non ho visto bene i bracci,, e mi fido di quel che dici per carità), mi vien da pensare:
Tra le 3 serie di vetture fatte, non è che ce ne stata una con le boccole fatte in quella maniera? Poi magari modificate per problemi? (credo sia cosa da eper)
Se poi effettivamente fanno pezzi "simili" ma differenti... :ka)

elvis ha scritto:si, infatti.. la storia che gli ingrassatori non servono a niente è proprio bella..

Anche qui credo che dipenda.
Il grasso credo che possa arrivare, specie se le boccole in gomma sono un pelo consumate.
Pensa a escavatori o roba del genere, non tutti i perni hanno una scanalatura che distribuisce il grasso attorno al perno o alla boccola.
Però pur essendo entrambe in metallo, utilizzando il grasso apposito per gli ingrassatori (che non è chissà che, niente a che vedere con quello dei giunti omocinetici o altro) che "cola" per niente il grasso si distribuisce e fa il suo lavoro. Chiaro che una minima usura col tempo esce, ma insomma, fa anche altri sforzi. In sostanza penso possano funzionare. A patto però di smontare la boccola, pulirla e ingrassarla per bene prima, in modo da avere un grasso "tenero" che tenga lubrificato il tutto.
Però, è un mio dubbio, se il bullone che tiene il triangolo superiore viene tirato troppo, non è che può creare altri problemi? deformazioni o che? L'anima della boccola è in ferro giusto? (vero che difficilmente hai fatto una vaccata del genere...Marco intendo)
147 2.0 Ts - Rosso Alfa - " La Sfregiata "
Io non ho mai considerato le Alfa come le altre automobili, ripeto che sono totalmente irrazionale come ogni Alfista, perchè la passione non si può discutere. (Carlitos)
Avatar utente
boxer17
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 19717
Iscritto il: 11/01/2010, 23:11
Località: Provincia di Como
Status: Rebelot

Messaggioda andrea5887 » 30/05/2012, 22:59

DJStoned ha scritto:Comunque MarcoOK... per dire anche io ho il braccio da cambiare ho 96.000 km ce chi a 40.000 gia gli scricchiola e sbatte.. dipende molto anche da fattori come l'assetto, le strade che frequenti di solito ecc...
Probabilmente il tuo braccetto nuovo TRW era una paccata vedendo i disegni messi da te sembra proprio una altra cosa



Io con la macchina presa nuova ebbi problemi ai bracci superiori a 28.000km.Macchina gommata con i 17 sin dalla nascita e sempre guidato attentamente per le buche,dopo svariatissime arrabbiature pretesi che me li cambiarono in garanzia visto il chilometraggio irrisorio calcolando che già 5.000km mi cambiarono pure un cuscinetto rumoroso.Morale della favola a 55.000km di nuovo noie e un'altra volta dopo liti e strilli sono riuscito a farmeli cambiare e questa volta sono durati 80.000km prima di fare rumore :OK)
andrea5887
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 8100
Iscritto il: 08/07/2007, 11:30
Località: Roma

Messaggioda elvis » 31/05/2012, 5:56

andrea5887 ha scritto:
DJStoned ha scritto:Comunque MarcoOK... per dire anche io ho il braccio da cambiare ho 96.000 km ce chi a 40.000 gia gli scricchiola e sbatte.. dipende molto anche da fattori come l'assetto, le strade che frequenti di solito ecc...
Probabilmente il tuo braccetto nuovo TRW era una paccata vedendo i disegni messi da te sembra proprio una altra cosa



Io con la macchina presa nuova ebbi problemi ai bracci superiori a 28.000km.Macchina gommata con i 17 sin dalla nascita e sempre guidato attentamente per le buche,dopo svariatissime arrabbiature pretesi che me li cambiarono in garanzia visto il chilometraggio irrisorio calcolando che già 5.000km mi cambiarono pure un cuscinetto rumoroso.Morale della favola a 55.000km di nuovo noie e un'altra volta dopo liti e strilli sono riuscito a farmeli cambiare e questa volta sono durati 80.000km prima di fare rumore :OK)


come volevasi dimostrare anche quelli marchiati alfa fanno schifo, tanto quanto quelli marchiati solo trw..
purtroppo bisogna mettersi il cuore in pace e accettare il fatto che ogni tot bisogna metterci le mani, io personalmente ho montato gli ingrassatori e sono convinto che scricchiolii non ne sentirò mai..
nel mio caso il problema è stata la testina del superiore sinistro a cedere, penso che il componente più delicato sia quello e in quel caso si cambia tutto il braccio, altro scandalo perchè bastava fare una testine sostituibile come hanno fatto per altre macchine e il problema sarebbe stato facilmente risolvibile, ma hanno preferito utilizzare un sistema che costringe a sostituire tutto il braccio..
ex: GIULIETTA Q.V. bianca, interno in pelle rosso, cerchi 18 a turbina ecc..
puoi vederla qui: viewtopic.php?f=102&t=119594
ora: 147 c.n.c. completamente originale e in fase di restauro maniacale..
puoi vederla qui: viewtopic.php?f=101&t=124474
Avatar utente
elvis
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 5651
Iscritto il: 06/06/2011, 11:19
Località: milano

PrecedenteProssimo

Torna a Alfa 147

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti